Parrocchia Sant'Eusebio - CAGLIARI

 

Lettera ad un Amico

 

A DON GIUSEPPE

No, aspettate! Un po' di solennitÓ!

A don Giuseppe Cadoni, parroco,

in occasione del 46░ anniversario della sua ordinazione sacerdotale

Appare tanto burbero che un po' ti intimidisce,

Ma appena lo conosci il cuor ti intenerisce.

Un suo dire frequente or vi rivelo: "Ho spalle larghe", ma ........

Dal sorriso alla pancia ha tutto largo, invero.

Di spalle larghe, Ŕ certo, ha un gran bisogno ma Dio distribuisce i suoi panni in base al freddo -si dice -

e allora: "Tieni duro, Lui non ti molla e noi, anche noi siamo qui a farti scudo".

Quando nelle sue prediche si mette in discussione: "lo sono solo un uomo",

nascondendo un sorriso diciamo sotto voce:

"E meno male!" I grandi santi sarebbero pi¨ simpatici, forse, se apparissero a volte un po' pi¨ umani.

Noi ti vogliamo bene.

Te lo diciamo oggi, Semplicemente, senza tortuosi giri di parole.

Quel giorno, ormai lontano, della tua ordinazione Sia sempre benedetto: Dio ci ha fatto un regalo:

Un grande sacerdote, per il Suo grande amore.

Ora basta parlare, abbiamo detto troppo.

Come concluderemo? Saluti e baci? ╚ poco.

Quarantasei EVVIVA! Tanti anni felici E un caldo lungo abbraccio da tutti i tuoi amici.

13 agosto 2012 PS: (╚ vero che il giorno della tua prima messa eri mezzo invalido?)

 

 

HOME PAGE

APPUNTAMENTI    I GRUPPI DI PREGHIERA    CATECHESI    LE NOSTRE PUBBLICAZIONI     SOLIDARIETA'   

ANIMAZIONE LITURGICA     ORATORIO     SERVIZI UTILI    ulTimissime    50░ anniversario   scrivici