Parrocchia Sant'Eusebio - CAGLIARI

 
Catechista «animatore»                    tratto da: "scuola catechisti" di Elvira Bianco
 

Non è più accettabile una catechesi che si identifichi con un’ora di scuola di sapore antico.

In questo modo un catechista finirebbe per essere semplicemente visto come un vecchio insegnante noioso, un insegnante di altri tempi.

Il catechista invece cerca di fare amicizia con i ragazzi, di conquistare a sé e alla fede quelli gli vengono affidati.

Costruisce con loro legami vivaci e interessanti.

Li fa poi entrare in comunione con le altre realtà della comunità parrocchiale.

Li fa dialogare, anche mediante la famiglia, con il loro ambiente di vita, dove essi passano gran parte della loro giornata.

La figura del catechista, impegnato per « un’ora alla settimana » in un intervento catechistico a sé stante, cioè slegato dalle altre attività parrocchiali, è stata in passato (e in certi posti continua a essere) la più diffusa.

A livello personale costituisce una preziosa testimonianza; ma oggettivamente risulta inadeguata, perché non è in grado di raggiungere gli obiettivi attuali della catechesi.

Non serve a iniziare i ragazzi alla vita cristiana nella sua globalità, garantendo la crescita nelle dimensioni della conoscenza della fede, della celebrazione, del comportamento morale, dell’appartenenza ecclesiale, del servizio...

In concreto, oggi si coglie sempre più l’esigenza che il catechista si trasformi in un «catechista animatore». Il termine « animatore » fa riferimento a un nuovo tipo di educatore, che ha le orecchie e gli occhi ben aperti alla psicologia dei ragazzi, al loro ambiente di vita e agli obiettivi che si propone di raggiungere.

Inoltre il « catechista animatore » non agisce isolato, ma lavora in gruppo e in funzione della comunità.

Per questo:

– si confronta con gli altri catechisti e collabora con loro;

– partecipa alla progettazione e al coordinamento delle attività pastorali, portando in esse la sua sensibilità catechistica;

– dialoga assiduamente con i genitori dei ragazzi coinvolgendoli progressivamente in un cammino personale di fede;

– guida i ragazzi nell’esperienza di gruppo, in oratorio o in istituzioni simili.

 

HOME PAGE

APPUNTAMENTI   I GRUPPI DI PREGHIERA    CATECHESI     LE NOSTRE PUBBLICAZIONI     SOLIDARIETA'   

LA nostra parrocchia   ANIMAZIONE LITURGICA     ORATORIO     SERVIZI UTILI    ulTimissime    50° anniversario   scrivici